Incisione, giornate a Bologna…

Prima di tutto Buon Anno! Siamo appena entrati nel 2015, ma faccio un piccolo passo indietro per tornare al 15 Dicembre 2014, sono a Bologna, Centro Incisione: si stampa.

Mi aspetta una giornata intensa, preparazione di una nuova lastra e stampa di due matrici per un’unica immagine. Prosegue la lavorazione per questo nuovo progetto di libro, tecnica mista per ogni matrice: acquaforte, acquatinta, puntasecca, ceramolle…preparo la lastra, lucidatura, bisellatura, verniciatura. Nuova acquaforte che andrà a sovrapporsi alla ceramolle precedente, utilizzando due colori per la stampa. Annalicia Caruso, insegnante fantastica, mi segue e mi consiglia durante tutta la fase di preparazione. Questo progetto mi sta a cuore particolarmente, le incisioni che sto preparando sono per illustrare un libro a cui sono molto affezionata essendo uno dei primi libri che ho letto da bambina…ne parlerò in un post prossimamente.

acquaforte

Preparazione della lastra per l’acquaforte

Dopo aver tracciato con la punta il disegno e immerso in acido la lastra, procedo con la stesura dell’inchiostro. La scelta cromatica per questo progetto riguarda tre colori principalmente: nero, turchese e prugna.

inchistroazzurrogs

Inchiostratura della lastra ad acquaforte

Prima stampo la seconda matrice con l’inchiostro turchese e poi la prima matrice inchiostrata in nero.

Lastra+stampags

Stampa a due matrici e a due colori

Come prima prova il risultato è soddisfacente, sono ancora alla ricerca della carta giusta e proverò anche una stampa invertendo la successione delle due matrici, ma mi piace la leggera evanescenza che si crea con la sovrapposizione dei due inchiostri. Ricorda la nebbiolina invernale…

Le giornate a Bologna trascorrono sempre molto velocemente, quando sono in stamperia perdo la cognizione del tempo, mi lascio completamente trasportare dall’incisione, dall’odore degli inchiostri, dalla forza e dalla bellezza del segno inciso sulla lastra e dall’alchimia che si crea ogni volta che si stampa una matrice.

Termino la giornata con una piccola tiratura di una puntasecca. Una piccola incisione natalizia che raffigura due dei miei animali preferiti il cervo e il pettirosso…

cervolastra

Lastra zinco – Puntasecca – “Dreams”

cervotiratura

“Dreams”

 

Esco dal Centro Incisione, l’aria è fredda ma piacevole, i fogli stampati sono ancora umidi nella cartelletta…parto e aspetto gennaio per un’altra giornata a Bologna. (continua)…

Ciccando qui trovate l’articolo precedente riguardo questo nuovo progetto.

 

 

 

 

 

 



I commenti sono chiusi.